0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Cantina Toblino

Cantina Toblino è stata fondata all’inizio degli anni ’60 nel cuore del Trentino, nella suggestiva Valle dei Laghi. Grazie alla passione delle persone in vigneto e in cantina, produce vini di alta qualità per offrire ai propri clienti esperienze gustative uniche

Perfette condizioni climatiche, caratterizzate dalla presenza costante del vento da sud "Ora del Garda" e da nord "Pelèr", e la composizione dei terreni contribuiscono alla crescita di numerose varietà d'uva adatte a sistemi di allevamento tra i quali il Guyot e la “Pergola Trentina".

Cantina Toblino è certificata SQNPI ed è costantemente impegnata nello sviluppo della viticoltura biologica prestando grande attenzione all'ambiente e alla salute delle persone

Per maggiori informazioni visitate il nostro sito web www.toblino.it.

Cantina Toblino consiglia
PRAAL - PINOT BIANCO
 

PRAAL - PINOT BIANCO

€ 24,90

TRENTINO DOC BIO    Vigneto: Pinot Bianco in purezza, quando il bianco di Borgogna incontra la simmetria della Valle dei Laghi. Vigneti: un vigneto di poco meno di 10 anni, ancora giovane ma in grado di dare il meglio di sé, collocato a 250m slm su un terreno ghiaioso e sabbioso d’origine glaciale, che crea un vino spiccatamente minerale. Vendemmia: da inizio a metà settembre, seguendo attentamente l’andamento climatico e vegetativo dell’annata, raccolta e selezione manuale delle uve. Annata: 2018 Vinificazione & Affinamento: poco dopo la pressatura soffice delle uve, il mosto viene suddiviso in parte in acciaio dove svolge una breve fermentazione con macerazione a freddo, in anfore di terracotta dove rimane a contatto con le bucce per i successivi 7 mesi. Dopo questa fase, le diverse parti vengono assemblate per poi affinare ulteriormente in acciaio fino all’imbottigliamento, oltre 10 mesi dopo la vendemmia. Seguono alcuni mesi di affinamento in bottiglia, per ottenere un perfetto equilibrio organolettico. Caratteristiche Organolettiche: intenso giallo paglierino con sfumature dorate. Dal profumo delicato, armonioso, minerale. Il frutto richiama il cedro, la mela, il kiwi con un accenno di fiori bianchi, biancospino e pietra focaia. Una leggera nota speziata si accompagna e completa il quadro. Un ingresso in bocca preciso, con un palato fresco, sapido e piacevolmente equilibrato, contornato da sentori fruttati e floreali con richiami minerali. Un finale lungo, persistente, che lascia grande freschezza ed equilibrio. Degustazione & Abbinamento: si consiglia il servizio in calici di media ampiezza a 8-10°C. Un accompagnamento eccellente ad antipasti a base di pesce bianco, crostacei di mare, risotti alle erbe aromatiche e al pesce di lago come la trota e il salmerino, carni bianche delicate, formaggi freschi e di media stagionatura. Invecchiamento: da 3 a 5 anni, da bere fresco ma anche dopo un breve tempo in bottiglia, per apprezzarne ancor di più l’evoluzione.

DA FORA - MANZONI BIANCO
 

DA FORA - MANZONI BIANCO

€ 25,40

TRENTINO DOC BIO Vitigno: Manzoni Bianco in purezza, il principe bianco creato dal professor Luigi Manzoni che ha trovato la sua perfetta collocazione in Valle dei Laghi. Vigneti: un vigneto giovane di poco meno di 10 anni, situato a 250m slm su un terreno di origine fluviale, ricco di scheletro, con un importante substrato di ghiaie e ciottoli che riesce a far crescere un’uva perfetta. Vendemmia: da inizio a metà settembre, osservando l’andamento vegetativo della pianta e seguendo l’andamento climatico nel corso dell’anno, raccolta e selezione manuale delle uve. Annata: 2018 Vinificazione & Affinamento: poco dopo la pressatura soffice delle uve, il mosto viene suddiviso in parte in acciaio dove svolge una breve fermentazione con macerazione a freddo, in anfore di terracotta dove rimane a contatto con le bucce per i successivi 7 mesi. Al termine del passaggio in anfora, il vino viene assemblato proseguendo il suo affinamento in acciaio fino all’imbottigliamento, oltre 10 mesi dopo la vendemmia. Conclude il suo affinamento in bottiglia per alcuni mesi, ottenendo un perfetto bilanciamento tra aromi e freschezza. Caratteristiche Organolettiche: giallo paglierino luminoso e brillante, con lievi riflessi verdolini. Un naso intrigante dagli aromi quasi tropicali e di frutta matura. Così si va dalla mela cotogna, alla pesca gialla, pera matura, fino ad arrivare all’ananas e al frutto della passione. Delicate sfumature minerali e leggere note speziate. Un ingresso in bocca fresco ed equilibrato, con un palato complesso, molto aromatico che avvolge con sentori fruttati. Un finale eterno, persistente che lascia grande freschezza grazie alla buona acidità e mineralità. Degustazione & Abbinamento: si consiglia la degustazione in calici di media ampiezza a 8-10°C, per apprezzarne al meglio l’aromaticità. Eccellente con antipasti e primi piatti a base di pesce e crostacei, ma anche con delicate carni bianche e pollame. Da non sottovalutare con formaggi freschi. Invecchiamento: da 3 a 5 anni, per apprezzarne di più le caratteristiche aromatiche, consentendo al vino di evolvere ed ammorbidire la sua spiccata acidità.